Il tuo browser non supporta JavaScript!

New Game Designer 2016

Il 30 giugno, torna New Game Designer, l'evento dell'Università Statale di Milano dedicato al videogioco, che coinvolge le realtà più autorevoli del panorama videoludico internazionale.

Nato dall'impegno didattico e scientifico della Statale in ambito videoludico e promosso in collaborazione con AESVI, Ubisoft e Digital Tales, l'edizione 2016 di New Game Designer si riconferma anche quest'anno fra gli appuntamenti più attesi per gamer e appassionati, oltre che un'opportunità per le aziende del settore a caccia di nuovi talenti.

La Statale infatti è il primo Ateneo italiano ad aver inaugurato, nel 2014, un percorso di studi con focus Video Game - accreditato da Ubisoft Milan e Digital Tales e coordinato dal Laboratorio PONG - Playlab fOr inNovation in Games, il laboratorio di ricerca sui videogame dell'Università Statale che forma figure professionali tra le più richieste dall'industria videoludica internazionale.

Postazioni di gioco, mostre d'arte, giochi da tavolo, aree di orientamento e speed dating for job animeranno la sede di via Festa del Perdono, dove si consumerà anche la tradizionale sfida tra i prototipi di videogiochi creati dagli studenti dei corsi "Online Game Design" della Statale e "Videogame Design and Programming" del Politecnico di Milano, prototipi che il pubblico potrà testare nel corso dell'evento.

Fil rouge dell'edizione 2016, la storia del videogame, raccontata sia con un incontro in Aula Magna sull'ascesa straordinaria del genere da "software sviluppato amatorialmente" a grande settore industriale, sia con una mostra interattiva di retrogaming, dove si verrà letteralmente catapultati negli anni ’80 a giocare ad Asteroids o a Pac-Man.

Tutti i dettagli su evento e programma sono disponibili sul sito del New Game Designer 2016, raggiungibile anche su Facebook, Twitter e su Youtube al 'grido' di #ngd16.

 

New Game Designer 2016
Giovedì 30 giugno, ore 10.30, via Festa del Perdono 7

Programma

Psicologia dei videogiochi

Come i mondi viertuali influenzano mente e comportamento

di Stefano Triberti, Luca Argenton

editore: Apogeo Education

pagine: 208

Come può un videogioco agire sui processi cognitivi ed emotivi? Come può aiutarci ad affrontare la realtà?

La realtà in gioco

Perché i giochi ci rendono migliori e come possono cambiare il mondo

di Jane McGonigal

editore: Apogeo Education

pagine: 384

Un libro stimolante e sorprendente, scritto da una game designer di fama mondiale.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.